• 1
  • 2
  • 1
  • 2

Sorridi

14 febbraio

E mi stai a guardare.
Saliamo un gradino dopo l’altro
ho mano ferma, fidati.

Appare come sfumatura
il sogno del divenire.

E mi stai a guardare.
Ora appoggiati a me,
riposa,
riprendiamo sicuramente,
nemmeno un pezzo mancherà.

Ti volti
e mi stai a guardare,
sorridi.

 

 

 

 


edit - febbraio 2011